TENT Academy Awards 2015

Cerimonia di premiazione e screening TENT Academy Awards
Venerdì 17 luglio 2015, alle ore 20.00 al Cinerama, Westblaak 15 Rotterdam
Esposizione TENT Academy Awards
17.07 > 27.09.2015 a TENT, Witte de Withstraat 50 Rotterdam

Critici d’arte, curatori di mostre e specialisti del cinema visiteranno quest’estate le Accademie di Belle Arti nei Paesi Bassi ed in Italia per scegliere il miglior video artistico a cui conferire il premio TENT Academy Awards. Sotto la guida di Franziska Nori (direttrice del Frankfurter Kunstverein) la giuria sceglie i vincitori di un artist-in-residence all’estero. Venerdì 17 luglio alle ore 20.00 sono stati proiettati nel cinema Cinerama i film, documentari e i film di animazione selezionati e sono stati conferiti i premi. I lavori nominati sono stati esposti al TENT fino al 27 settembre e fatti poi circuitare in vari festival artistici e nei cinema nei Paesi Bassi e all’estero.

Giuria internazionale 2015

Anche quest’anno la giuria è composta da rinomati professionisti del mondo artistico. Franziska Nori è una storica d’arte e curatrice di mostre italo-tedesche e, da novembre 2014, direttrice del Frankfurter Kunstverein. Lorenzo Benedetti, ex direttore della Vleeshal a Middelburg, è attualmente direttore del de Appel arts centre ad Amsterdam. Gabriëlle Schleijpen è direttrice artistica del Dutch Art Institute di Arnhem. L’artista italiano Alberto de Michele ha vinto nel 2011 la nomination per i cortometraggi egli European Film Awards e si è laureato alla Rijksakademie di Amsterdam.

Talent scout olandesi

Professionisti del mondo del cinema e dell’arte in generale scelgono i talenti emergenti durante le mostre in occasione degli esami finali delle Accademie di Belle Arti. Sono stati nominati scout per i TENT Academy Awards 2015, fra gli altri, Mark-Paul Meyer (curatore dell’expanded cinema per l ́EYE Film Instituut Paesi Bassi), Elly Stegeman (curatrice di arte contemporanea presso lo Stedelijk Museum di Den Bosch), Eelco van der Lingen (direttore di Nest all’Aia), Natasha Hoare (curatrice associata del Witte de With Center for Contemporary Art) e Maria Schnyder (assistente al curatore De Pont, a Tilburg).

L’Italia è paese ospitante

Ogni anno TENT invita un paese ospitante per collaborazioni internazionali e scambi culturali. Quest ́anno sarà l'Italia il paese ad ospitare il TAA nel contesto della Biennale di Venezia e dell ́Expo a Milano. In netta controtendenza con queste due manifestazioni che mirano ad artisti rinomati ed internazionali, il TAA si concentra su giovani e sconosciuti talenti del video italiani. Eugenio Viola (curatore esterno presso MADRE, Napoli), la produttrice artistica Rossana Miele, la storico dell’arte-curatrice Patricia Pulles, l’artista Luca Trevisani, docente presso l ́Accademia di Belle Arti di Venezia e Chiara Agnello, direttrice artistica di Careof, faranno la selezione scegliendo i migliori video delle Accademie di Belle Arti italiane. Al vincitore olandese dei TENT Academy verrà invece offerto un soggiorno presso Careof, uno spazio espositivo non-profit mirato alla promozione dell ́arte contemporanea a Milano.

Il vincitore olandese

Sara Bachour (Academie Beeldende Kunsten, Maastricht), premiata nella sezione olandese, vince una residenza di due mesi a Careof.

http://www.sarabachour.com/

Il vincitore internazionale

Aves project (Accademia di Belle Arti di Brera) selezionato da Careof vince il premio per artisti internazionali.

http://avesproject.tumblr.com/

Ginger and Milk

Quest’anno la configurazione grafica dei TENT Academy Awards è nelle mani di Ginger and Milk, un giovane studio di grafica con sede a Rotterdam.
http://gingerandmilk.nl/