New Entry > Archivio video

Video vincitori del concorso Identik.IT

A CURA DI
Gruntumolani

Dal 03.05.2012 al 12.05.2012

New entry > Archivio Video è un appuntamento che presenta periodicamente opere conservate nell'Archivio Video di Careof.

Dal 3 al 12 maggio 2012 New entry > Archivio Video presenta al pubblico le opere vincitrici del concorso Identik.IT, ideato dal collettivo curatoriale Gruntumolani, promosso dal Master in Curatore Museale e di Eventi dello IED di Roma, con l'obiettivo di stimolare una riflessione sul tema dell’identità italiana.

Le opere premiate per l’attenta analisi di territorio, lingua, cultura e tradizioni nazionali, quali fattori chiave di un processo in trasformazione che ha origine dall’incontro con l’altro sono Secret Lives di GruppoGruppo, S.P.Q.T., Memorie Tiburtine di Jacopo Natoli, Fratelli d’Italia l’Italia si è persa di Gloria Pasotti.

Secret Lives (2011, 6'09'') di gruppoGruppo è un trittico dedicato ai compositori italiani Luciano Berio, Franco Donatoni e Bruno Maderna. Grazie alla manipolazione e commistione di immagini e brani tratti dai repertori dei tre musicisti - Sinfonia per Berio, Hot per Donatoni e Venetian journal per Maderna, - prendono vita variabili sonore, strutture cellulari, paesaggi possibili. gruppoGruppo è un collettivo italo-svedese composto da Fabio Monni ed Alessandro Perini.

In S.P.Q.T – Memorie Tiburtine (2011, 7'34''), Jacopo Natoli esplora paesaggi urbani che paiono sospesi sul bordo di un ricordo. Ad affiorare compiutamente alla mente dell’autore è un repertorio di memorie dove la storia che si racconta viene rivelata a poco a poco decifrando ogni segno. Vademecum sono i versi del poeta tiburtino Fiorenzo Cialone in Lu riò, i cui scorci ispirano le suggestive riprese dell'artista romano in un sodalizio di rara coerenza: «Conoscio tutti quanti li cantuni,/le strate, le scalette e lli portuni,/li sò girati tutti a pparmu a pparmu,/li vardo e me l’aggusto carmu carmu».

Per Gloria Pasotti l’inno nazionale Fratelli d’Italia, scritto da Goffredo Mameli e musicato da Michele Novaro nel 1847, è non solo il simbolo dell’Unità Italiana, ma anche spunto di riflessione sul senso d’appartenenza allo Stato italiano e sul significato stesso di un’identità che rifiuta di lasciarsi delimitare, circoscrivere, etichettare. In Fratelli d’Italia l’Italia si è persa (2011, 1'25''), il canto spezzato dell’autrice che si propaga alterato nell’acqua, è metafora di un “dire spaccato”, di un io e un Paese che s’incontrano e si fondono nella ricerca del sé.

Identik.IT – identità italiane in video, presentato a Careof dal 3 al 12 maggio 2012, è il secondo di tre appuntamenti di un progetto espositivo itinerante dislocato nelle sedi di The Gallery Apart a Roma e del Museo Nitsch a Napoli.

Con il contributo di Fondazione Banca del Monte di Lombardia e Regione Lombardia -Istruzione, Formazione e Cultura

Bio

gruppoGruppo, collettivo italiano composto da Fabio Monni (nato nel 1976) ed Alessandro Perini (nato nel 1983) vivono e lavorano tra Italia e Svezia.

Selezione recenti mostre collettive. 2012: identik.IT, The Gallery Apart, Roma; K3 - Malmö Högskola (Secret lives), Malmö (Svezia); RaiTunes (video performance), Milano. 2011: Parallax, Stereoscopic Video Art Festival (Secret lives), Praga (Rep. Ceca); Connect Festival (Secret lives), Malmö (Svezia); Connecting Arts - European Organ Festival (Organic dialogue), Utrecht (Paesi Bassi); TecArtEco (Surgery), Lugano (Svizzera).

Gloria Pasotti, nata nel 1987 a Brescia, vive e lavora a Milano.
Selezione recenti mostre collettive. 2012: identik.IT, The Gallery Apart, Roma; Concorso-L'estetica della sostenibilità Leed, Triennale, Milano; Passages, Galleria UCAI, Brescia; Uomini dentro, Fabbrica del Vapore, Milano.

Jacopo Natoli, nato nel 1985 a Roma, vive e lavora tra Roma e Firenze.
Selezione recenti mostre collettive. 2012: identik.IT, The Gallery Apart, Roma. 2011: S.P.Q.T. Memorie Tiburtine, Complesso Monumentale dell’Annunziata, Tivoli (RM), con Danilo Innocenti e Noemi Montanari; MA degree Show, Chelsea College of Art and Design, Londra; Salon, Chisenhale Gallery, Londra; Salon, New Gallery, Londra.