A cosa servono le mostre?

A CURA DI
Adelina von Fürstenberg, Roberto Pinto, Chiara Agnello e Mario Gorni

IN COLLABORAZIONE CON
Art for the World Europa

07 - 08.10.2011

A cosa (e a chi) servono le mostre? Qual è il ruolo del curatore, del direttore di un centro o di un museo d’arte contemporanea? Esiste uno spazio per la critica? Quali sono i margini di lavoro e gli obiettivi di un artista oggi?

Careof - in collaborazione con i curatori Adelina von Fürstenberg e Roberto Pinto - organizza due giorni di discussione su temi che ritiene di grande importanza per il momento che la cultura italiana sta vivendo. Nuovi paradigmi globali sembrano prevalere oggi nell’arte contemporanea. L’aumento delle fiere e delle biennali, il crescente numero di persone che frequentano eventi artistici, la spettacolarizzazione degli stessi, l’interesse prevalente per il valore mercantile, provocatorio o glamour dell’opera, l’identificazione del curatore con un fornitore di intrattenimento e di status o un advisor per investitori, sono solo alcuni degli aspetti che portano alla messa in discussione del valore dell’arte e della critica.

In quest’ottica guardare alle mostre recenti, al ruolo e alle necessità dell’artista, del curatore, della critica e del pubblico, rappresenta un passaggio obbligato per ridefinire la funzione dell’arte, sottolineandone la sua capacità di comprendere e rileggere la contemporaneità.

Si ringrazia Fratelli Branca Distillerie per i cocktail offerti a chiusura delle sessioni di lavoro di venerdì 7 e sabato 8 ottobre.

Con il contributo di Fondazione Cariplo

Con il supporto di Fratelli Branca Distillerie

Programma

venerdì 7 ottobre (17.00>21.00)
rispondono alla domanda A cosa (e a chi) servono le mostre? Qual è il ruolo del curatore?
modera Adelina von Fürstenberg
Chiara Bertola
Andrea Lissoni 
Patrizia Brusarosco 
Marco Scotini 
Stefano Arienti 
Marco De Michelis 
Francesca Guerisoli
Francesca Pasini 
Katia Anguelova 
Gabi Scardi
Stefano Baia Curioni 
Eva Fabbris 
Giacinto Di Pietrantonio  
Adrian Paci 
Paola Nicolin

sabato 8 ottobre (10.30>13.30)
rispondono alla domanda Esiste uno spazio per la critica?
modera Roberto Pinto
Francesco Poli
Angela Vettese 
Emanuela De Cecco
Valerio Del Baglivo (Radical Intention)
Francesca Alfano Miglietti
Anna Daneri
Francesco Tedeschi
Lea Vergine
Alberto Garutti 
Alessandra Galasso
Massimiliano Gioni 

sabato 8 ottobre (15.00>20.00)
rispondono alla domanda Quali sono i margini di lavoro e gli obiettivi di un artista oggi?
modera Mario Gorni

Anna Stuart Tovini e Vincenzo Chiarandà (Undo.net)
Giorgio Zanchetti (Dipartimento di Storia delle Arti, Università degli studi di Milano)
Luisa Protti (Casa degli Artisti)
Marta dell’Angelo
Remo Salvadori
Gianni Caravaggio
Stefano Boccalini
Paolo Rosa 
David Casini
Elena Quarestani 
Simeone Crispino (Vedovamazzei)
Claudia D’Alonzo (DIGICULT)
Massimo Uberti 
Italo Zuffi
Cesare Pietroiusti