Un mese con "E IL TOPO"

IN COLLABORAZIONE CON
SUPPORTICO LOPEZ

Dal 29.02.2012 al 27.03.2012

E IL TOPO, in collaborazione con Careof e SUPPORTICO LOPEZ, Berlino è lieto di annunciare l'imminente uscita di Re-Birth, il dodicesimo numero della rivista. La presentazione al pubblico è
prevista il 27 marzo al termine di Un mese con E IL TOPO: un programma di appuntamenti ideati dalla redazione, operativa dal 29 febbraio al 27 marzo all'interno dello spazio espositivo di Careof.

Il progetto editoriale d'artista E IL TOPO (Edizioni Nuovi Strumenti, Brescia) - nato da un'idea di Gabriele di Matteo, Piero Gatto, Franco Silvestro e Vedovamazzei - in soli quattro anni (dal 1992 al 1996) e 11 numeri, ha profeticamente registrato attraverso i contributi di Stefano Arienti, Art Club 2000, Massimo Bartolini, Vanessa Beecroft, Maurizio Cattelan, Mark Dion, Dominique Gonzales Foerster e Grazia Toderi tra gli altri, lo spirito e l'attitudine di una generazione che ha segnato il proprio tempo e la scena artistica internazionale contemporanea. Stampato offset bianco/nero in circa 1000 copie su carta riciclata, ogni numero de E IL TOPO ha accolto progetti inediti, proposti secondo un'insolita strategia editoriale fondata principalmente sul potere insito nella discontinuità di senso, nonchè sul gioco, l'ironia e sul détournement.

Ma perchè parlare de E IL TOPO oggi? Cosa o chi ha risvegliato il Topo dal letargo?
E' stata la riappropriazione della rivista nel 2010 - all'insaputa della storica redazione - da parte dell'artista Francesco Fossati (1985) ad aver innescato un confronto intergenerazionale, e ad aver alimentato nuovi propositi intorno a un rinnovato gruppo di lavoro, i cui risultati sono oggi rappresentati dalla 'rinascita' della rivista stessa. A sedici anni di distanza dall'ultima uscita, il nuovo primo numero è frutto di una open call indetta dalla redazione e finalizzata al reperimento di materiale fotografico inedito, relativo a personalità del mondo dell'arte scomparse nel periodo in cui E IL TOPO ha fatto perdere le sue tracce. Una significativa selezione del materiale raccolto confluirà all'interno del progetto, divenendo a pieno titolo contenuto di Re-Birth, dodicesimo numero della rivista.
Questo progetto, che si confronta col tema della Ri-nascita e della Morte, vuole a suo modo rendere omaggio a tutti coloro che hanno dedicato la loro vita all'arte e che sono scomparsi abbandonando il 'campo di battaglia' tra il 1996 e il 2012.

La nuova redazione de E IL TOPO in dialogo con Gabriele Di Matteo, Piero Gatto, Franco Silvestro, è oggi composta da Mattia Barbieri, Francesco Fossati, Giovanna Francesconi, Gabriela Galati, Francesco Locatelli, Monica Mazzone e Luca Pozzi. Direttore Armando della Vittoria.

La redazione de E IL TOPO sarà presente dal martedì al sabato, dalle 15 alle 19 presso lo spazio espositivo di Careof, a disposizione di chiunque sia interessato a conoscere il progetto editoriale.

Con il contributo di Fondazione Cariplo

Programma

Un mese con E IL TOPO: performance, appuntamenti, incontri:

#1
Y Liver, Nota. Ho scritto: Pensare alla performance con i dinosauri E IL TOPO

performance giovedì 8 marzo 2012 h 19.00

Y Liver (David Liver e Rugiada Cadoni) è un duo di performer di origine milanese che vive a Parigi. Il loro lavoro si sviluppa attorno ai temi della narrazione, della costruzione identitaria e delle relazioni tra l'individuo e la storia.
In occasione di Un mese con E IL TOPO, presenta una performance nella quale, dialogando con i “dinosauri”, compone un repertorio di azioni svolte negli ultimi anni. La manipolazione e la perversione del linguaggio, così come i costanti riferimenti alla cultura ebraica, sono il materiale estetico dal quale il duo avanza interrogativi poetici.

#2
RE-Birth: appunti sul concetto di Rinascita a cura di Valerio Borgonuovo e Antonio Grulli

Valerio Borgonuovo e Antonio Grulli presentano Re-Birth: appunti sul concetto di Rinascita, tre appuntamenti che coinvolgono singoli artisti e collettivi, invitati a confrontarsi sul tema della "rinascita".

martedì 13 marzo: Appunti sul concetto di Rinascita, conversazione/confronto a porte chiuse con la redazione de E IL TOPO [Milano]; La Collezione di Carrozzeria Margot [Milano]; Interno 4 [Bologna]; Claudia Olendrowicz [artista, Berlino]; Irina Kholodnaya [artista, Bologna/Roma] e Luca Trevisani [artista, Milano] tra gli altri; per riflettere su strategie e modalità di produzione e promozione artistica indipendente nel territorio, per immaginare nuove formule e prospettive di integrazione e collaborazione.

mercoledì 14 marzo, ore 17.00-19.00: Il pubblico e il suo artista, "sessione di scultura estrema” ideata e proposta da Chiara Camoni in cui l'artista, il pubblico e i curatori sono invitati ad autorappresentarsi modellando creta.

venerdì 16 marzo, ore 18.00: Painting 1 Analysis and Convergences, talk dell'artista Paolo Chiasera che, partendo dal tema della rinascita, introduce al pubblico il suo ultimo progetto di scrittura.

dal 19 al 23 marzo: L'errore, di Giancarlo Norese E IL TOPO
martedì 27 marzo, ore 18.30: Re-Birth, presentazione del numero 12 de E IL TOPO e performance Steve Piccolo e Gak Sato