Il raccolto d'autunno continua ad essere abbondante

A CURA DI
Chiara Agnello e Milovan Farronato

OPERE DI
Davide Balliano, Luca De Leva, Gabriele De Santis, Alessandro Di Giampietro, Emma Ciceri, Marco Colombaioni, Enza Galantini, Enzo Giordano, Martino Genchi, Silvia Idili, Luca Resta, Marta Roberti, Mirko Smerdel, Gian Maria Tosatti.

Dal 30.11.2010 al 29.01.2011

Il Raccolto d’autunno è stato abbondante presentava nel 2009 una selezione di artisti tra i più promettenti dell’Archivio DOCVA di Careof e Viafarini. Erano tredici.

A distanza di un anno Santo Tolone è stato a New York per una borsa di studio. Loredana di Lillo raggiungerà presto la stessa destinazione, grazie a un altro programma di residenza. I nomi di Cleo Fariselli e Renato Leotta sono circolati variamenti in contesti alternativi, istituzionali e commerciali.

Alcuni di loro hanno anche trovato una galleria: Giovanni Oberti e Manuel Scano, ad esempio. Altri continuano a completare la loro formazione, come Emily Verla Bovino che si trova ora a San Diego per un PhD. Mentre Matteo Rosa, da tempo residente in Svezia, ha confermato i suoi legami con l’Italia partecipando al workshop della Fondazione Spinola Banna per l’Arte.

La mostra ha avuto un significativo ritorno di stampa. Flash Art in vario modo ha incontrato buona parte degli artisti del Raccolto. Anche Talent Hunter, rubrica di Daniele Perra su Exibart, si è occupata di alcuni di loro.
Dal 30 novembre 2010 al 29 gennaio 2011 Careof e Viafarini rinnovano l’appuntamento con Il raccolto d’autunno continua a essere abbondante.

A uno degli artisti partecipanti, Gemmo Spa offrirà una borsa di studio per un periodo di residenza di tre mesi.