After party

22.12.2007

In occasione di LOOKING FOR THE BORDER.
Una linea concettuale dell’arte italiana e belga tra l’iconico e l’ironico

Un progetto realizzato dalla Fondazione Stelline di Milano
In collaborazione con De Garage di Mechelen e Cultuurcentrum di Strombeek.

A cura di Roberto Pinto, Francesca di Nardo, Luk Lambrecht e Koen Leemans
Con opere di: Alighiero Boetti, Marcel Broodthaers, Cesare Pietroiusti, Guillaume Bijl, Rossella Biscotti, Dafne Boggeri, Michael Fliri, Geert Goiris, Sophie Nys, Matthieu Ronsse, Luca Trevisani, Sarah Vanagt.