DESIGN#1: APERITIVO DEGLI AUTOPRODUTTORI

a cura di Subalterno1
23.02.2012

Autoproduttori di tutto il mondo... uniamoci!
Connettivamente, in maniera informale, per vederci in faccia attraverso il networking più social che si può.
Un semplice aperitivo, con vino e mele trentine: un obiettivo e nessuna pretesa. Unire le comunità che nel design, nell’arte, nell’artigianato, nella scena dei makers e delle nuove imprese individuali in tutti i campi
sperimentali e trans-disciplinari stanno riflettendo sull’idea di auto-produzione.
Ovviamente ciascuno a modo suo.
Con la sua storia, i suoi valori, le sue esperienze.
Nessun dogma. Nessun pensiero unico.
Solamente il piacere di guardarci in faccia e parlare. Magari commentando i lavori di chi parteciperà.
Un esperimento di connessione personale a impatto zero.
Sperimentale e ingenuo. Per far incontrare una comunità.


IL FORMAT
Chiacchierare con un bicchier di vino in mano e discutere: questo è quello che ci proponiamo. Per attivare questa discussione.
Una location messa a disposizione da Careof e due "spazi":
1. Il "Peciacucia" all’italiana: un angolo allestito con computer e videoproiettore. 3 minuti per proiettare e presentare il proprio lavoro.
Tempi auto-limitati con vero fair-play.
Iscrizione libera (avverrà direttamente lì, al momento, senza nessuna prenotazione o filtro, nel rispetto assoluto della lista autocostruita)
2. Il “tavolone da esposizione”: un lungo tavolo con cavalletti dove chiunque potrà portare ed esporre (senza loghi, didascalie…) il proprio lavoro.
L’idea è di far divenire i singoli lavori “pezzi da/di conversazione”, ovvero un modo per innescare discussioni, dialoghi e confronti carichi di curiosità e passione.

---

in collaborazione con DesignHub

con il contributo di La Trentina, MELA ROSSA e U'GO